Bilancio di Missione

carita-banner-progetti-speciali.png

La Santa Sede aiuta la missione del Santo Padre e si sostiene fondamentalmente grazie al contributo dei fedeli. Le spese preventivate per il 2021 sono le più basse della storia recente della Santa Sede, ma i risparmi sono stati fatti senza diminuire il servizio alla missione del Papa.

Per rendere conto ai fedeli sparsi nel mondo di come vengono usate le risorse donate al servizio della missione universale del Successore di Pietro, la Santa Sede ha presentato all’inizio del mese di marzo il bilancio preventivo del 2021, spiegato dal Prefetto della Segreteria per l’Economia, Padre Juan Antonio Guerrero Alves, in un’intervista che si può leggere qui.

 

POCO O MOLTO, NON IMPORTA.
DONARE È UNA GIOIA.